Fare libri in Sicilia – da Sortino una panoramica sull’editoria regionale

2010.10.03 – Da quindici anni una piccola ma ben fornita mostra-mercato di libri editi in Sicilia accompagna l’appuntamento della Sagra del Miele di Sortino. A promuoverla è l’Associazione Pentelite, presieduta dal giornalista e scrittore Salvo Zappulla (In viaggio con Dante all’Inferno; I ladri di sogni; Il mostro; Lo scoglio di Natalino).


Le pubblicazioni uscite negli ultimi anni da case editrici siciliane coprono molti settori e argomenti. Armando Siciliano, editore di Messina, ha curato soprattutto testi di folklore, detti e proverbi, ’ngiurie. Si fa notare il bizzarro esperimento di traduzione della Divina Commedia in versi siciliani edita da L’Alfiere, al pari della riscrittura in prosa e in italiano moderno di opere come il Decamerone, l’Iliade e l’Odissea pubblicati dall’unica casa editrice non siciliana presente, la Fermento di Roma.
L’editore Morrone (Siracusa) ha pubblicato saggi storici specialistici come lo studio di Anna Scala sul carteggio e sulla biblioteca del senatore e sindaco di Siracusa Gaetano Moscuzza (1820-1909) o il testo di Efisio G. Picone sugli stanziamenti preistorici nel territorio dell’alta Cava d’Ispica, ma anche opere rivolte a un pubblico più ampio come il volume illustrato sulla riserva naturale di Vendicari.
L’editore Erre Produzioni (Siracusa) mostra una costante attenzione verso il patrimonio monumentale della Sicilia orientale, con pubblicazioni illustrate di grande formato sulla Val di Noto, Ortigia e il castello di Donnafugata; si segnala anche una piccola ma dettagliata guida al castello Maniace.
Il ricco catalogo della Lussografica (Caltanissetta), accanto ai numerosi testi orientati a incontrare l’interesse dei visitatori di luoghi d’arte e siti archeologici come Pantalica, propone titoli per veri estimatori, come una raccolta di documenti conservati nell’Archivio di Stato di Modica riguardanti gli anni immediatamente successivi al terremoto del 1693, le lezioni dell’Ing. Cesare Conti per i tecnici delle miniere alla fine dell’Ottocento, la ristampa fotografica dell’opera di Enrico Mauceri Messina nel Settecento e ancora un testo illustrato che unisce narrativa e arte culinaria: Le stagioni a tavola. Viaggio letterario e artistico in cucina della scrittrice Elizabeth Robins Pennel, vissuta tra Otto e Novecento. Altri testi presenti nel catalogo Lussografica sono il volume di Salvatore Giglio Le chiese rupestri in Sicilia – che riguarda anche la Grotta di S. Febronia a Palagonia –, l’ampio studio storico della borghesia mineraria siciliana tra Otto e Novecento, I signori dello zolfo di Michele Curcuruto, e la raccolta di saggi del Prof. Mario Tropea dedicati ai maggiori scrittori siciliani dell’Ottocento e Novecento. Non mancano romanzi e scritti di autori classici come De Roberto, Capuana, Di Blasi, oltre a una raccolta delle lettere di Giovanni Verga ai nipoti. Anche l’argomento dei viaggi in Sicilia effettuati in varie epoche da personalità più o meno illustri è ampiamente presente con i diari di viaggi di Von Riedesel, di Albrecht, del Conte di Stolberg, di De Forbin. Molte foto d’epoca realizzate dall’autrice contiene il libro Vicende e costumi siciliani, pubblicato a Londra nel 1910 da Louise Hamilton Caico. Il Viaggio in Sicilia di Maupassant è stato pubblicato da Edi.Bi.Si. (Messina), così come il piccolo volume a cura di Carlo Ruta dedicato ai Viaggiatori arabi nella Sicilia medievale.
L’editore Lombardi (Siracusa) si occupa della storia di Siracusa con due opere: la prima di quasi mille pagine, scritta da Carlo Augusto Monteforte con una forte impronta narrativa – il sottotitolo è Il romanzo di una grande città del mediterraneo – mentre la seconda è un saggio storico di Emmanuele De Benedictis e si ferma all’età dei normanni. Nell’eterogeneo catalogo si trovano poi opere teatrali di Camilleri, uno studio sulla ceramica del wild goat style curato da Maria Costanza Lentini, uno scritto di Pietro Nenni su Giuseppe Garibaldi e la spedizione dei Mille e testi sulla architettura catalana in Sicilia e sulle statue in terracotta realizzate in Sicilia nei ss. XV-XVII. Non manca il diario di un viaggiatore, il viaggio a Siracusa del Barone Gonzalvo De Nervo (1804-1897).
Editori del Sole ha pubblicato una storia del litorale tra Augusta e Siracusa, con molte riproduzioni di antiche carte geografiche. Di grande pregio anche il volume dedicato ai castelli e alle ville del casato Ventimiglia, con alcune foto del castello Camemi nel suo stato originario. Allo stesso editore si deve poi la ristampa fotografica di un piccolo ricettario anonimo del 1835, La cucina casereccia, per istruzione di chi ama unire al gusto la economia con cinque utili trattati delle frutta, de’ vini, de’ gelati, de’ rosolj e della manifattura de’ dolci.
L’editore Emanuele Romeo è presente con un solo ma corposo testo, il grande dizionario biografico delle siciliane a cura di Marinella Fiume con oltre trecento nomi. L’editore di Caltanissetta Terzo Millennio,  (sito attualmente non attivo) è presente con una Antologia di cultura siciliana in due volumi con schede biografiche e brani scelti di scrittori e uomini di cultura. Ha inoltre pubblicato molti testi sulla mafia di Leone Zingales.
Ultime menzioni telegrafiche, la riedizione della Storia del teatro siciliano di Francesco De Felice dell’editore Elefante di Catania; la narrativa e i romanzi editi da Sampognaro & Pupi (Siracusa) e Di Girolamo – Lepdg, Trapani  (sito attualmente non attivo, ma la casa editrice è raggiungibile attraverso FaceBook); i testi religiosi della Istina, casa editrice della Associazione Russia Cristiana di Siracusa; Libridine di Mazara del Vallo  (sito attualmente non attivo, ma la casa editrice è raggiungibile attraverso FaceBook); Papiro (Enna); Rapporti (Siracusa); Mare Nostrum (Catania); Ridolfo (Enna); Occidente Libri (Ragusa); Promolibri (Palermo).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...