25 aprile al “Villaggio della Solidarietà” – per rompere il silenzio dei pavidi e dei conniventi

 

di Leone Venticinque per il Comitato Cittadino di Mineo “Calatino solidale per davvero”

2011.04.26 – Durante la festa-manifestazione di ieri pomeriggio al villaggio ho avuto modo di parlare con un giovane, credo originario del Pakistan. Era stato sei mesi a Ancona, dove stava anche imparando l’italiano, quando l’avevano preso e deportato a Mineo, con suo grande dispiacere.
Mi chiedeva quali fossero le intenzioni del governo italiano nei loro confronti, voleva sapere se e quando avrebbero ricevuto un permesso di soggiorno temporaneo. Ho risposto che le fonti ufficiali erano molto avare di notizie e altrettanto i mezzi d’informazione, che cercano sempre notizie “fresche” per necessità d’ascolto e resa pubblicitaria, mentre il destino dei duemila di Cucinella è ormai “acqua passata”.
Domandavo a mia volta se nel villaggio avevano la possibilità di seguire tv, radio e internet. “La tv qui non c’è, e neanche la radio. Per internet solo dieci minuti al giorno, visto che siamo tanti e ci sono pochissimi computer collegati”. Allora ho suggerito di provare a comunicare con l’opinione pubblica italiana e europea, direttamente, scrivendo su facebook o in qualche blog per dire come stanno le cose, senza mediazioni. Anche su un foglio di carta, che io avrei potuto trascrivere, tradurre dall’inglese o dal francese e diffondere attraverso “Qui Mineo”.
“D’altronde – concludevo – se voi non vi fate sentire, l’opinione pubblica ascolterà solo la voce del governo che parla a vostro nome, dice che state benissimo e che non vorreste mai lasciare questo villaggio”. Il mio giovane interlocutore è rimasto meravigliato e sorpreso: “Questa non è affatto la verità, come possono dire simili bugie?”
La voce del villaggio riuscirà a superare le barriere di silenzio che sono state innalzate tutt’intorno se ci impegneremo verso questo obiettivo.

 

 

Fotografie di Fiodor Bonaviri

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...