La “novità” degli scippi a Mineo

Sicurezza e insicurezza
La “novità” degli scippi a Mineo

di Leone Venticinque (“Qui Mineo”, 2012.07.30)

È successo ancora una volta, nella tarda mattina di giovedì 26 luglio. In pieno centro storico, nei pressi della chiesa di S. Maria. Una anziana concittadina stava tornando a casa da sola dopo l’abituale giro di commissioni quando, alle spalle, è stata aggredita da un rapinatore. Uno strattone al collo e poi la fuga con il piccolo bottino della collana, magari un ricordo di famiglia con un valore soprattutto affettivo. Per fortuna non c’è stata anche la caduta sul selciato, che avrebbe potuto portare altre gravi conseguenze oltre al forte spavento.
La signora ha prontamente denunciato il fatto alle Autorità.
Del ladro ancora non sa quasi niente: un giovane non di colore, camuffato con berretto e occhiali da sole, che dopo aver fatto la rapina si è allontanato a piedi, in direzione di Casa Capuana.
Non sarà facile sapere l’identità di chi ha potuto compiere un gesto tanto meschino, di certo questo brutto episodio contribuirà a alimentare fobie e paure indiscriminate in una popolazione anziana che fino a qualche tempo fa era abituata a muoversi con serenità nelle strade del suo piccolo e tranquillo paese.
Pare che prima o poi verranno installate telecamere di videosorveglianza in alcuni punti del borgo: un provvedimento che potrebbe rivelarsi davvero necessario per la sicurezza degli abitanti e per contrastare l’impunità di chi in casi come questo riesce a farla franca, con o senza bottino.
Comunque sia, è importante che, in assenza di dati certi su chi sia stato a compiere il reato, non si cerchino facili capri espiatori, presunti protagonisti di storie inventate dalla fertile e instancabile immaginazione della piazza.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...